Tenere sotto controllo i fattori di rischio vascolari

I fattori di rischio vascolari rappresentano condizioni e comportamenti pericolosi per la salute, che possono favorire l’insorgenza di malattie cardiovascolari, quali l’ischemia, l’ictus, lo scompenso cardiaco. Come agiscono? Possono causare la graduale chiusura delle arterie che portano sangue ed ossigeno agli organi. L’ostruzione del flusso sanguigno, può danneggiare irreparabilmente le cellule, incluse quelle del cervello.

Continua a leggere

Prevenire l’Alzheimer si può?

La malattia di Alzheimer è una condizione devastante che sgretola lentamente le facoltà mentali,rendendo la persona colpita sempre più incapace di badare a se stessa e sempre più dipendente dagli altri. Affligge un numero impressionante di persone: si stima che nel mondo i malati siano 46,8 milioni ( rapporto mondiale Alzheimer 2015) ,di cui in Italia circa un milione. Il decorso della malattia è la terapia risolutiva. Seppure non si possa con certezza scongiurare la demenza, gli studi scientifici suggeriscono che si può fare qualcosa per guadagnare anni di vita buona, prima che essa compaia. Uno stile di vita sano che mantenga in forma il cervello aiuta a difendersi meglio dall’Alzheimer, riducendo il rischio di contrarre la malattia o comunque ritardandone l’insorgenza.

Continua a leggere