Laboratori Benessere

Sono percorsi di prevenzione dedicati a persone ultrasessantenni, autonome ed in salute, finalizzati a promuovere un corretto stile di vita come mezzo prezioso per contrastare la demenza.
Sono realizzati con l’aiuto di psicologi e nutrizionisti.

Si tratta di interventi psicoeducativi incentrati sui temi che la Ricerca individua come punti di leva per la prevenzione delle malattie neurodegenerative: Alimentazione – Attività fisica – Attività cognitiva – Socializzazione.

I temi centrali degli incontri riguardano quindi l’importanza di mangiare sano, di muoversi regolarmente, di mantenere attiva la mente e coltivare la socialità.

Considerata la diffusione dell’Alzheimer e delle altre forme di demenza, favorire la consapevolezza e l’adozione di comportamenti salutari è vantaggioso per tutti e può fare la differenza nella prevalenza e nell’incidenza della malattia nei prossimi anni.

Come si svolgono i laboratori

I Laboratori Benessere prevedono dieci incontri di gruppo di un’ora e mezza ciascuno, a cadenza settimanale, per un totale di 15 ore e 10 settimane di impegno.

Ogni corso prevede tre tematiche prevalenti:

1. La memoria: come cambia nel tempo, come aiutarsi a mantenerla efficiente.
2. L’alimentazione: perché è importante mangiare bene, come introdurre la dieta mediterranea, riferimento per una dieta sana ed equilibrata, nella vita quotidiana.
3. L’attività fisica: quali sono i benefici dell’attività fisica e come farla diventare una propria sana abitudine.

laboratori in partenza:

Laboratorio Benessere – gatteo:

QUANDO: Ogni venerdì dalle 9.30 alle 11.00 dal  21 febbraio al 24 aprile 2020

DOVE: Biblioteca Comunale G. Ciccarelli, via Roma 13 –  Gatteo

Per scaricare la locandina clicca QUI