Primo Forum nazionale dei Caffè Alzheimer

7 settembre 2022 | Colona Agip, Cesenatico

E’ un evento dedicato alle associazioni, enti, professionisti che si occupano e realizzano attività a favore delle persone con demenza e dei loro caregiver.

Obiettivi del Forum

La condivisione su temi quali l’informazione e la formazione sulla demenza, gli interventi cognitivi e comportamentali per il malato, il supporto per i familiari.

Aggiornamento su programmi e risultati dei Caffè Alzheimer di diverse aree regionali, programmazione di progetti diffusi per la crescita delle diverse esperienze locali e la loro divulgazione a livello nazionale.

Obiettivo ultimo è la creazione e diffusione di un modello di Care, fondamentale per uniformare l’assistenza erogata migliorandone sia la qualità che il lavoro in equipe, in questa specifica realtà più che mai multi-disciplinare.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA IN PDF

I RELATORI

Stefano Montalti –  Presidente Fondazione Maratona Alzheimer ETS
Stefano Boffelli – AIP, Fondazione Poliambulanza Brescia
Marco Trabucchi – Presidente AIP, Gruppo di Ricerca Geriatrica di Brescia
Rabih Chattat – Coord. Corso di Laurea Magistrale in Psicologia clinica Unibo
Federica Boschi –  Referente PDTA demenze AUSL Romagna, Direttrice Distretto Sanitario di Lugo
Andrea Fabbo – Ref. Progetto Demenze Servizio AssTerr Regione Emilia Romagna
Roberta Osti – Coordinatrice Forum e Progetto Caffè Alzheimer Diffuso
Federica Limongi – Istituto di Neuroscienze del CNR sede di Padova
Chiara Vecchi – Coord. Caffè Alzheimer della Lombardia Orientale e Gruppo di Ricerca Geriatrica di Brescia.
Federica Gottardi – Coord. Caffè Alzheimer della Lombardia Orientale e Gruppo di Ricerca Geriatrica di Brescia.
Valentina Laganà – Associazione per la Ricerca Neurogenetica – Coord. Regionale dei Caffè Alzheimer della Calabria

Per le esperienze regionali:
Amalia Bruni (Calabria), Paolo Putzu (Sardegna) Sara Avanzini (Lombardia), Elisa Bosso, Marcello Francesconi (Piemonte), Katia Pinto (Puglia), Rita Squarcetti (Viterbo)

Per l’Emilia Romagna:
Laura Guidi
(Bologna),
Luana Mazzoni (Cesena), Elisa Berardi (Cesenatico), Manuela Boschetti – Elisa Ridolfi (Rimini)

Contributo per la partecipazione

1 persona: 40,00 €

2 persone (stesso ente/associazione): 70 €

3 persone (stesso ente/associazione): 100 €

4 persone (stesso ente/associazione): 120 €

Per partecipazioni più numerose contattatemi al 339 6543304 o r.osti@fondazionemaratonaalzheimer.it

La quota comprende: accesso al Forum, coffee break, lunch e visione del docufilm serale.

Le iscrizioni si chiudono il 31 agosto.

Come dare il contributo

ON LINE

Compilando il modulo di donazione che trovate qui sotto in tutte le sue parti (scorrete fino in fondo alla pagina)

Nella voce “seleziona importo” cliccate “altro importo” e scrivere la cifra corrispondente al numero dei partecipanti.

Nel campo “note” inserite: contributo per partecipazione al Forum dei Caffè Alzheimer 2022, numero e nome dei partecipanti.

TRAMITE BONIFICO BANCARIO

Attraverso una donazione al seguente IBAN: IT89D0707067850000000824325
Credito Cooperativo Romagnolo intestato ad Amici di Casa Insieme Odv (segreteria dell’evento)

inserendo come causale:  Nome Cognome/associazione/ente contributo per partecipazione al Forum dei Caffè Alzheimer 2022 e numero e nome dei partecipanti.

Chiedo in ogni caso di mandare mail di conferma a r.osti@fondazionemaratonaalzheimer.it

dove si svolge il forum

Colonia Agip – Viale G. Carducci 181, 47042 Cesenatico FC

prenotazioni hotel

Se avete bisogno di un aiuto per la prenotazione potete rivolgervi a

Agenzia Atico Mare degli Albergatori di Cesenatico.
Alessandra
0547 84035
alessandra@albergatoricesenatico.it

E’ convenzionata con quasi tutti gli alberghi di Cesenatico e non vi applicherà nessun costo aggiuntivo.

Per qualsiasi ulteriori informazioni rivolgersi a:
ROBERTA OSTI
coordinatrice
339 6543304
r.osti@fondazionemaratonaalzheimer.it

Segreteria organizzativa:
Amici di Casa Insieme Odv


Sostienici

*Quota associativa unica di 10 €.
Se sceglierai un importo superiore, la cifra residua costituirà donazione e per questa riceverai la ricevuta.