meris

Crowdfunding territoriale per il progetto Convivium: un vero successo.

Lo scorso 8 gennaio si è conclusa la campagna di crowdfunding dell’Associazione Amici di Casa Insieme a favore del progetto Convivium di Cesena ed è stata un vero successo.

Tutto è cominciato con la proposta venuta dal Credito Cooperativo Romagnolo di partecipazione al suo progetto “Coltiviamo buone idee” per il sostegno alle piccole Associazioni dell’Emilia Romagna attraverso campagne di crowdfunding territoriale.

Abbiamo aderito con entusiasmo proponendo il progetto di adeguamento della cucina di Convivium di Cesena che è stato ritenuto valido.

Ma cos’è Convivium?

E’ un progetto nato nel 2010 che ruota attorno ad attività di cucina e di convivialità, dove i partecipanti, persone con Alzheimer o con demenzaanziani fragili o soli, collaborano insieme alla realizzazione del pranzo, con modalità familiari e informali, ognuno in base alle sue potenzialità che l’Associazione Amici di Casa Insieme realizza a Cesena e a Sarsina ma che ha in programma di far partire anche a Cesenatico.

La campagna “Un pranzo in compagnia fa passare la malinconia e contrasta la malattia”è iniziata a metà novembre sulla piattaforma Ginger ed in poco tempo ha raggiunto l’obiettivo principale di 3.000 €.

Ma non ci siamo fermati quì: abbiamo rilanciato l’obiettivo portandolo a 4.000 € per coprire anche il costo della spesa per i pranzi di tutto il 2019. Anche questo è stato raggiunto arrivando alla cifra finale di 4.140 €. Un vero trionfo!

Grazie, grazie, grazie a tutti per il supporto!

https://www.youtube.com/watch?v=r-xNFYrlo-8
Tutti gli amici di Convivium ringraziano

Riportiamo le parole del presidente Stefano Montalti:

“Per Amici di Casa Insieme è stato un risultato molto importante non solo economicamente ma ci ha dato anche l’opportunità di avere un contatto stretto e diretto con i nostri donatori, partner e partecipanti alle attività, che hanno risposto tutti con un entusiasmo che ci ha commosso. Grazie a tutti davvero.
Speriamo di poter replicare questa esperienza più che positiva di collaborazione sia con il Credito Cooperativo Romagnolo sia con la piattaforma di crowdfunding Ginger che si è rivelata una preziosa alleata.”

Attività manuali da fare insieme

6.07.2020

Come ogni lunedì proseguiamo con il nostro viaggio alla scoperta dell’Arte, ascoltando tutte le informazioni fornite da Francesca, la nostra esperta di fiducia, nel video qui sotto.

L’autore proposto è davvero un grande artista: Vincent Van Gogh, scopriremo in parte la sua vita, conclusa precocemente a 37 anni, e poi andremo a conoscere nel dettaglio il suo quadro “La terrazza del Caffè la sera” un olio su tela che rappresenta lo spazio esterno di un locale situato in una città francese, ancora adesso visitato da turisti appassionati.

Continua a leggere

Angolo dei buoni pensieri

4.07.2020

Come fatto altre volte, oggi l’angolo dei buoni pensieri diventa l’angolo della poesia.

Siamo sicuri che vi piacerà moltissimo la scelta di oggi che è caduta su una poesia illuminante di Kiplin dedicata al figlio, intitolata “Se“. Eccola qua!

***

Se saprai mantenere la testa quando tutti intorno a te
la perdono, e te ne fanno colpa.
Se saprai avere fiducia in te stesso quando tutti ne dubitano,
tenendo pero’ considerazione anche del loro dubbio.
Se saprai aspettare senza stancarti di aspettare,
O essendo calunniato, non rispondere con calunnia,
O essendo odiato, non dare spazio all’odio,
Senza tuttavia sembrare troppo buono, né parlare troppo saggio.

Se saprai sognare, senza fare del sogno il tuo padrone;
Se saprai pensare, senza fare del pensiero il tuo scopo,
Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori.
Se riuscirai a sopportare di sentire le verità che hai detto
Distorte dai furfanti per abbindolare gli sciocchi,
O a guardare le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
E piegarti a ricostruirle con i tuoi logori arnesi.

Se saprai fare un solo mucchio di tutte le tue fortune
E rischiarlo in un unico lancio a testa e croce,
E perdere, e ricominciare di nuovo dal principio
senza mai far parola della tua perdita.
Se saprai serrare il tuo cuore, tendini e nervi
nel servire il tuo scopo quando sono da tempo sfiniti,
E a tenere duro quando in te non c’è più nulla
Se non la Volontà che dice loro: “Tenete duro!”

Se saprai parlare alle folle senza perdere la tua virtù,
O passeggiare con i Re, rimanendo te stesso,
Se né i nemici né gli amici più cari potranno ferirti,
Se per te ogni persona conterà, ma nessuno troppo.
Se saprai riempire ogni inesorabile minuto
Dando valore ad ognuno dei sessanta secondi,
Tua sarà la Terra e tutto ciò che è in essa,
E — quel che più conta — sarai un Uomo, figlio mio!

***

Questo il nostro modo per augurarvi un buon week-end!

Esercitiamo la mente

3.07.2020

Oggi abbiamo pensato per voi un bell’esercizio che va a sollecitare spirito di osservazione, abilità visuo-spaziali, memoria visiva e manualità.

Quindi, stiamo parlando di un’attività poliedrica.

Materiale occorrente:

  • foglio bianco (o forse più di uno),
  • una matita,
  • una gomma (al bisogno)

Dovreste provare a riprodurre sul foglio la sagoma dei seguenti oggetti:

  1. un armadio,
  2. una sedia,
  3. un cappello,
  4. un paio di occhiali.

Vi invitiamo a fare un primo tentativo senza un modello sotto gli occhi, affidandovi a quello che ricordate e, se il risultato vi lascia soddisfatti, l’esercizio può considerarsi concluso.

Se l’effetto grafico, invece, vi risulta poco soddisfacente, allora procedete con la fase 2: prendete un oggetto reale, osservatelo attentamente e poi procedete alla copia dal vivo.

Buon lavoro!!!

Musica per stare bene

2.07.2020

Oggi, abbiamo scelto per voi tre brani del repertorio musicale siciliano che speriamo vi faranno vibrare il cuore.

Cominciamo con il ritmo vivace e allegro di “Ciuri Ciuri“, che qui vi proponiamo in una versione moderna. Ma lo sapete di fatto cosa vuole dire Ciuri ciuri??? Ve lo sveliamo noi: significa “Fiori Fiori”, l’avreste mai detto? Eccolo qua!

Continua a leggere