meris

Crowdfunding territoriale per il progetto Convivium: un vero successo.

Lo scorso 8 gennaio si è conclusa la campagna di crowdfunding dell’Associazione Amici di Casa Insieme a favore del progetto Convivium di Cesena ed è stata un vero successo.

Tutto è cominciato con la proposta venuta dal Credito Cooperativo Romagnolo di partecipazione al suo progetto “Coltiviamo buone idee” per il sostegno alle piccole Associazioni dell’Emilia Romagna attraverso campagne di crowdfunding territoriale.

Abbiamo aderito con entusiasmo proponendo il progetto di adeguamento della cucina di Convivium di Cesena che è stato ritenuto valido.

Ma cos’è Convivium?

E’ un progetto nato nel 2010 che ruota attorno ad attività di cucina e di convivialità, dove i partecipanti, persone con Alzheimer o con demenzaanziani fragili o soli, collaborano insieme alla realizzazione del pranzo, con modalità familiari e informali, ognuno in base alle sue potenzialità che l’Associazione Amici di Casa Insieme realizza a Cesena e a Sarsina ma che ha in programma di far partire anche a Cesenatico.

La campagna “Un pranzo in compagnia fa passare la malinconia e contrasta la malattia”è iniziata a metà novembre sulla piattaforma Ginger ed in poco tempo ha raggiunto l’obiettivo principale di 3.000 €.

Ma non ci siamo fermati quì: abbiamo rilanciato l’obiettivo portandolo a 4.000 € per coprire anche il costo della spesa per i pranzi di tutto il 2019. Anche questo è stato raggiunto arrivando alla cifra finale di 4.140 €. Un vero trionfo!

Grazie, grazie, grazie a tutti per il supporto!

https://www.youtube.com/watch?v=r-xNFYrlo-8
Tutti gli amici di Convivium ringraziano

Riportiamo le parole del presidente Stefano Montalti:

“Per Amici di Casa Insieme è stato un risultato molto importante non solo economicamente ma ci ha dato anche l’opportunità di avere un contatto stretto e diretto con i nostri donatori, partner e partecipanti alle attività, che hanno risposto tutti con un entusiasmo che ci ha commosso. Grazie a tutti davvero.
Speriamo di poter replicare questa esperienza più che positiva di collaborazione sia con il Credito Cooperativo Romagnolo sia con la piattaforma di crowdfunding Ginger che si è rivelata una preziosa alleata.”

Attività manuali da fare insieme

28 Settembre 2020

Oggi vi proponiamo come attività da fare insieme un’attività culinaria.

Vi chiediamo di coinvolgere il vostro congiunto nel richiamare alla mente la ricetta della piadina, quindi ingredienti e procedura.

Se non siete romagnoli potete scegliere altro piatto di vostro gusto, l’importante che ci sia un po’ da impastare.

A seguire vi chiediamo

1) di farci avere la ricetta che avete ricreato insieme al vostro familiare;

2) di mettervi a lavoro per realizzarla, documentando con foto il processo di lavorazione.

Ve la sentite di provare? Noi ci contiamo!

Buon lavoro!!!

Angolo dei buoni pensieri

25 Settembre 2020

Oggi dedichiamio a noi tutti i versi di una poesia senza tempo qual’è L’infinito di Giacomo Leopardi!

Forse ci verrà in mente quando a scuola l’abbiamo studiata e forse imparata a memoria!

Chissà se ancora ne ricordiamo un qualche passaggio…

Oggi, può essere l’occasione per riprenderla e rifarla nostra. Buona lettura!

< Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
E questa siepe, che da tanta parte
Dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e il suon di lei. Così tra questa
Immensità s’annega il pensier mio:
E il naufragar m’è dolce in questo mare. >

Musica per stare bene

24 Settembre 2020

La rubrica di oggi è dedicata al grande Massimo Ranieri!

Su youtube abbiamo trovato una selezione molto bella di brani da sentire.

Basta cliccare qui sotto:

Buon ascolto!

Esercitiamo la mente

23 Settembre 2020

L’esercizio di oggi prevede un piccolo viaggio dall’altro capo del mondo.

Vi proponiamo, infatti, di rievocare tutti i nomi di frutti esotici che vi vengono in mente.

Per esotico intendiamo un frutto che abitualmente non si trova in natura nelle nostre terre, ma si trova al supermercato perchè importato o perchè coltivato in Italia in piantagioni speciali.

Buon lavoro!